Cisti dell'Epididimo e Spermatocele

 

Che cosa sono le Cisti dell'Epididimo e lo Spermatocele?

  • Strutture benigne cistiche contenenti fluido a carico dell'epididimo 

  • Presenti nel 20-40% dei maschi

Spermatocele

  • Derivano dall'ostruzione del sistema duttale deferenziale (Ad esempio post-vasectomia)

  • Contengono spermatozoi, linfociti, e residui cellulari 

  • Spesso uniloculari ma non necessariamente

  • Appaiono come un 3° testicolo

  • Da pochi millimetri a qualche centimetro

  • Tipicamente a carico della sola testa dell'epididimo

Cisti dell'epididimo

  • Derivano da una degenerazione cistica dell'epididimo

  • Contengono fluido sieroso spesso di natura linfatica

  • Spesso multiple o multiloculari

  • Spesso bilaterali

  • Sensazione di un "grappolo di uva"

  • Facilmente transilluminabili (Pattern a lanterna cinese)

  • Il testicolo è facilmente separabile dalle cisti

  • Meno comuni rispetto allo spermatocele

  • Possono essere presenti in tutti i tratti dell'epididimo (Testa, Corpo, Coda) 

 

Sintomi delle Cisti dell'Epididimo e dello Spermatocele?

  • Spesso asintomatiche

  • Dolore alla palpazione o durante il movimento o attività sessuale


Come si pone diagnosi di Cisti dell'Epididimo o Spermatocele?

  • Esame obiettivo durante la visita urologica

  • Ecografia testicolare

Diagnosi differenziale con altre patologie 

  • Tumore testicolare

  • Idrocele

  • Epididimite


Trattamento 

  • In caso di dolore il paziente può richiedere l'asportazione chirurgica

  • L'aspirazione percutanea è legata ad elevati tassi di recidiva